Cristian Zapata
Cristian Zapata (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si prevede un mese di gennaio intenso per il Milan. Ci vogliono sicuramente dei rinforzi importanti per svolare la stagione, ma c’è anche bisogno di sfoltire la rosa e di cedere gli scontenti. Antonio Nocerino, José Mauri e Suso andranno via, e a questi possono aggiungersi anche altri elementi come Keisuke Honda o Cristian Zapata. Il difensore colombiano, dopo aver giocato diverse partite da titolare al fianco di Alessio Romagnoli nella prima parte di stagione, è stato scavalcato da Alex nelle gerarchie e in Coppa contro il Crotone è stato uno dei peggiori in campo.

Calciomercato Milan, la Lazio sulle tracce di Zapata

A gennaio, dunque, potrebbe interrompersi l’avventura di Zapata al Milan. Il colombiano ha il contratto in scadenza nel 2016 ed è finito nel mirino di diversi club di Serie A. Secondo quanto riporta l’edizione odierna de Il Messaggero, sul centrale ex Udinese e Villarreal ci sarebbe la Lazio. I biancocelesti sono alla ricerca di un difensore, vista la lunga assenza di Stefan de Vrij e dell’inaffidabilità di Mauricio e Santiago Gentiletti.

Sfumato Ron Vlaar, che ha firmato con l’AZ Alkmaar, la Lazio punta tutto su Zapata: si tratterebbe di una soluzione low cost visto il contratto in scadenza con il Milan. Non sarà comunque facilissimo strapparlo alla concorrenza: sul giocatore ci sono anche altri club, come il Genoa. Claudio Lotito potrebbe puntare sui buoni rapporti con Adriano Galliani, che si sono consolidati con l’affare Alessandro Matri nell’ultimo giorno della scorsa sessione di calciomercato.

Il Milan ci pensa. La difesa è un reparto che va assolutamente rinforzato, e l’addio di Zapata obbligherebbe i rossoneri a trovare un sostituto. Anche Philippe Mexes potrebbe dire addio: su di lui c’è ancora la Fiorentina, dopo il lungo corteggiamento estivo. Anche il francese, proprio come Zapata e Alex, è in scadenza di contratto a fine anno.

 

Redazione MilanLive.it