Diego Lopez
Diego Lopez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La permanenza di Diego Lopez e Nigel de Jong in rossonero a gennaio è molto incerta. Entrambi non sono considerati delle prime scelte da Sinisa Mihajlovic e in caso di buone offerte potrebbero anche essere ceduti. Lo spagnolo sta recuperando dal problema di tenditopatia rotulea al ginocchio sinistro e al rientro, previsto a inizio di gennaio, dovrà vedersela con Gianluigi Donnarumma per un posto da titolare. Il 16enne sembra inamovibile al momento. Mentre per l’ex Manchester City le quotazioni sono drasticamente calate dopo l’espulsione e la pessima prestazione contro l’Hellas Verona due giornate a a San Siro. L’occasione per il suo riscatto si è trasformata in una sentenza di condanna.

Calciomercato Milan, Diego Lopez e De Jong verso l’addio

Secondo quanto riportato quest’oggi dal quotidiano Corriere della Sera, per il portiere ex Real Madrid ci sarebbero delle proposte dalla Premier League e se le giudicherà particolarmente vantaggiose potrebbe lasciare Milano. Di recente è stato avvistato a Londra e si è subito ipotizzato che stesse cercando squadra. Tra i club che si sarebbero interessati a Diego Lopez c’è il Liverpool. Jurgen Klopp vorrebbe in organico un estremo difensore con esperienza internazionale da affiancare al più giovane Simon Mignolet. L’affare è possibile e consentirebbe al Milan di risparmiare i 2,5 milioni di euro netti annui di stipendio dello spagnolo e magari di racimolare qualche milione di euro per realizzare una plusvalenza nel bilancio. Il suo arrivo fu, infatti, a parametro zero nell’estate 2014.

Per quanto riguarda De Jong negli ultimi giorni non sono circolate indiscrezioni di calciomercato riguardanti l’interesse di specifiche società. Ma qualche settimana addietro si era parlato di un ritorno in Bundesliga, dove sia lo Schalke 04 che il Werder Brema starebbero monitorando la sua situazione. Se arrivasse l’offerta giusta, l’olandese lascerebbe Milanello senza troppi rimpianti. Anche gli arabi dell’Al-Ittihad, dove gioca Sulley Muntari, e il Galatasaray sarebbero interessati al mediano del Milan. Mentre in Premier League sarebbe il Leicester capolista di Claudio Ranieri a pensare di poter mettere le mani su Nigel. Anche nel suo caso il club milanista potrebbe risparmiare una buona somma sullo stipendio e incassare qualcosa dalla cessione del cartellino. Fu pagato circa 3-3,5 milioni e si potrebbe venderlo a una cifra leggermente superiore.

 

Redazione MilanLive.it