nigel de jong
Nigel De Jong (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Fra i tanti calciatori in uscita dal Milan c’è anche Nigel de Jong. I rossoneri hanno un assoluto bisogno di rinforzi, soprattutto a centrocampo e in difesa. Gli obiettivi più caldi, al momento, sono Anwar El Ghazi e Andrea Ranocchia. Il calciomercato di Adriano Galliani, però, è nuovamente bloccato a causa della mancata cessione di Luiz Adriano ai cinesi dello Jiangsu Suning. L’amministratore delegato, per tentare l’assalto all’olandese dell’Ajax, aspetta l’addio di Stephan El Shaarawy, che dovrebbe andare alla Roma nonostante l’inserimento del Borussia Dortmund. Per il difensore dell’Inter, invece, c’è un ostacolo difficile da superare e riguarda l’obbligo di riscatto chiesto dai nerazzurri.

Calciomercato Milan, De Jong in MLS?

Mancano più o meno 10 giorni alla chiusura ufficiale dei giochi e il Milan ha ancora tanto lavoro da fare. Bisogna concentrarsi prima sulle uscite, poi sulle entrate. Antonio Nocerino cerca ancora una sistemazione ideale, Alessio Cerci è andato al Genoa ed El Shaarawy si prepara per una nuova avventura. E De Jong? L’olandese è ormai fuori dai piani tecnici di Sinisa Mihajlovic, nonostante le smentite di rito.

Davanti a lui nelle gerarchie del tecnico ci sono Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci e Juraj Kucka: quest’ultimo si sta rivelando davvero un grande affare viste le ultime convincenti prestazioni. Lo slovacco è un centrocampista di grandissima quantità, ma l’assist a Kevin-Prince Boateng per il 2-0 alla Fiorentina conferma anche una netta crescita sul piano qualitativo.

Insomma, De Jong vuole lasciare il Milan. In estate ha rinnovato il suo contratto fino al 2018, quindi la società di via Aldo Rossi ha la possibilità di poter monetizzare. Il calciatore vorrebbe tornare in Inghiterra, dove ha già giocato grazie all’esperienza con il Manchester City. Ma il Leicester City e lo Swansea si sono un attimo defilate. Resta aperta però una porta, ovvero quella dei Los Angeles Galaxy in Major League Soccer. A riportarlo è l’edizione odierna de La Repubblica.  Possibile futuro in America, dunque, per l’olandese, nella squadra in cui milita Steven Gerrard e che fu di David Beckham.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it