Christian Eriksen Pedro Mba Obiang
Christian Eriksen e Pedro Mba Obiang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante Adriano Galliani abbia dichiarato chiuso il mercato in entrata, le voci non si placano. Ciò avviene perché al Milan è evidente che servano altri rinforzi.

Soprattutto in difesa e a centrocampo ci sono delle lacune. In mediana servirebbe un giocatore in grado di alternarsi con Riccardo Montolivo. Il capitano rossonero non ha un sostituto vero e proprio, se non il giovane Manuel Locatelli. Galliani aveva dichiarato che stava cercando un profilo adatto, ma poi ha preso Mario Pasalic. Il 21enne croato è più una mezzala offensiva che un regista in grado di giocare davanti alla difesa.

Al momento si registra la possibilità che a Milanello sbarchi un nuovo centrocampista. Salvo sorprese, il reparto resterà con gli attuali interpreti. Al massimo partirà Josè Mauri.

Calciomercato Milan, proposto Obiang del West Ham

Il portale calciomercato.com, però, rivela che al Milan è stato offerto Pedro Obiang. Già nei giorni scorsi si era parlato di questa ipotesi, seppur vi fossero pochi riscontri in merito. L’operazione non è comunque semplice. Il West Ham, dopo aver speso 6.5 milioni di euro per acquistare il giocatore, ne vuole 6-7 per venderlo. Il contratto dell’ex Sampdoria scade a giugno 2019, quindi gli Hammers non sono costretti a cederlo in fretta.

La formula prediletta è quella del trasferimento a titolo definitivo, però non è escluso che negli ultimissimi giorni di mercato il club londinese ammorbidisca la propria posizione. Magari accettando un prestito, ma con obbligo di riscatto e non il semplice diritto di opzione d’acquisto. Obiang vuole andarsene, perché il West Ham in mediana ha preso Edmilson Fernandes dal Sion. Dunque per lui lo spazio si è ristretto.

Lo spagnolo approderebbe volentieri al Milan, che per adesso non sembra particolarmente intenzionato ad avviare una trattativa. Il centrocampo viene considerato numericamente a posto. Inoltre l’onerosità di questa operazione non si incastra bene con il budget praticamente a zero del club. Difficile vi siano sviluppi.

 

Redazione MilanLive.it