Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANRodrigo Caio è un obiettivo concreto del Milan per il mercato di gennaio. Il difensore del San Paolo è il profilo ideale individuato per rinforzare la retroguardia. Lo ha rivelato Sportmediaset.it.

Condizione essenziale per concludere l’operazione è la buona riuscita della cessione del club rossonero. Infatti solamente con i soldi dei cinesi potrebbe essere acquistato il talento brasiliano. Il valore del centrale 23enne ha un valore di 13-15 milioni di euro. Inoltre va ricordato che il suo cartellino è all’80% del San Paolo, mentre il restante 20% è suddiviso tra la famiglia del giocatore e un impresario. Dunque non si deve trattare solamente con un soggetto, ovvero il club paulista, ma anche con altri per poter arrivare a un’intesa.

Di recente è emerso che il Milan ha già avviato i dialoghi con le parti in causa. La concorrenza di Siviglia e Paris Saint Germain è agguerrita, dunque non facile da sbaragliare. E’ necessario avere argomenti economici convincenti per poterla spuntare. Il San Paolo, ovviamente, cercherà di massimizzare il ricavo. Rodrigo Caio prenderà in considerazione non solamente il lato economico, comunque importante, ma anche quello progettuale. Per lui è importante approdare in una squadra dove può giocare con continuità e ambire ad obiettivi importanti. Sotto quest’ultimo aspetto il Milan non si trova in pole position, però l’arrivo dei cinesi può cambiare le prospettive. Nonostante non sia più quello di dieci anni fa, il club rossonero vanta lo stesso una storia importante e attrae ancora. Vedremo se il talento brasiliano approderà a Milanello. Il passaporto comunitario lo ha acquisito e pertanto non ci sono più ostacoli burocratici.

 

Redazione MilanLive.it