Renzo Rosso
Renzo Rosso (©Getty Images)

MILAN NEWSRenzo Rosso con il marchio Diesel è parner del Milan e fornisce le nuove divise sociali alla squadra. Il 30 settembre è stato reso ufficiale l’accordo, dopo settimane di intense trattative.

Ma il nome del noto imprenditore nelle scorse ore è venuto fuori anche in merito al futuro societario del club. Secondo alcune indiscrezioni, Silvio Berlusconi avrebbe voluto coinvolgerlo nell’azionariato milanista.

Contattato dal Corriere dello Sport in merito alle voci uscite, Rosso si è così espresso: “Non rilascio dichiarazioni su questo tema. Dico solo che sto dialogando con i cinesi del Milan perché quel mercato mi interessa. In Giappone e a Hong Kong stiamo facendo bene. Molto bene. Quando ero a Shanghai ho sentito uno di loro al telefono, sono brave persone. Per quel che ne so, l’operazione è andata a buon fine, si aspetta il 13 per il closing ufficiale. Al Milan sto già cercando di portare qualcosa di nuovo come stile di vita. Ma qui mi fermo. Aspettiamo”.

Il fondatore di Diesel non si sbilancia sulle indiscrezioni emerse sul suo conto. Invece rivela che sta avendo un dialogo con gli investitori cinesi e nello specifico ha parlato con uno di loro a Shanghai, rimanendo colpito positivamente. Secondo le sue informazioni il closing si dovrebbe fare nel giorno 13 dicembre, come stabilito. Le ultime voci viaggiano praticamente tutte in questa direzione.

 

Redazione MilanLive.it