Suso
Suso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANSuso è senza dubbio una delle stelle del Milan di Vincenzo Montella. Lo spagnolo è cresciuto tanto quest’anno 2016. Prima il prestito al Genoa lo ha rilanciato, poi il ritorno a Milanello lo ha consacrato.

L’ex Liverpool ha ancora margini di miglioramento importanti e può risultare ancora più decisivo di quando non lo sia già ora. Si tratta di un giocatore che, arrivato nel gennaio 2015 per 200 mila euro, per molti mesi sembrava un oggetto misterioso. Adesso, invece, sta dimostrando di essere un elemento fondamentale della squadra e insostituibile.

Calciomercato Milan, l’Atletico Madrid punta Suso

Le prestazioni di Suso non hanno colpito solo l’ambiente Milan, ma un po’ tutti in Italia e all’estero. Soprattutto in Spagna c’è chi non disdegnerebbe l’ipotesi di riportare il calciatore in patria. Secondo quanto rivelato dal quotidiano AS, l’Atletico Madrid sta facendo un pensierino sull’esterno offensivo rossonero.

I Colchoneros, così come il Borussia Dortmund e altre società, monitorano il rendimento di Suso e in futuro valuteranno se andare o meno all’assalto con un’offerta. Però va detto il club madrileno ha il calciomercato bloccato dalla FIFA e non potrà intervenire fino a gennaio 2018. Quindi per adesso il giocatore 23enne resterà solo un obiettivo nel medio-lungo periodo.

Il talento spagnolo ha già fatto sapere di voler rinnovare con il Milan. Il suo contratto scade nel 2019 e c’è la volontà di prolungarlo, sia da parte sua che del club. Di recente si è parlato già dei possibili dettagli del nuovo accordo contrattuale. La società di via Aldo Rossi deve assolutamente blindare sia Suso che gli altri gioielli, così da respingere le sirene provenienti soprattutto dall’estero. Il fatto che ci sia incertezza sul closing coi cinesi, non aiuta a sbrigare velocemente queste pratiche. E’ probabile che tutto venga rinviato a inizio 2017, quando lo scenario sarà più chiaro.

 

Redazione MilanLive.it