Luiz Adriano Keisuke Honda
Luiz Adriano e Keisuke Honda (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La stagione rossonera sta procedendo sin qui nel migliore dei modi. Bene in campionato e grande vittoria in Supercoppa Italiana.

Adesso inizia il difficile: confermare quanto di buono fatto in questi mesi. Non sarà facile per Vincenzo Montella e la sua squadra, soprattutto perché anche durante questa sessione invernale non dovrebbero esserci arrivi di grande livello.

Sin qui, come già riferito da Adriano Galliani, si è pensato soltanto alle cessioni. Ormai vicinissima quella di Luiz Adriano, sul quale però il Milan non ricaverà niente. Lo Spartak Mosca lo acquisterà a zero euro praticamente, nonostante poco più di un anno fa l’a.d. rossonero lo avesse pagato 8 milioni dallo Shaktar Donetsk. per il club di via Aldo Rossi, solo l’amara consolazione di risparmiare parecchio milioni di euro sul contratto del brasiliano fino al 2020.

Calciomercato Milan: dopo Luiz Adriano, altre 3 cessioni

Altre cessioni sono fase di lavorazione, almeno secondo quanto riferisce stamane La Gazzetta dello Sport. Sarebbero ben tre i futuri partenti da Milanello: Leonel Vangioni, Keisuke Honda e Rodrigo Ely. Quest’ultimo potrebbe essere mandato in prestito, l’ipotesi migliore sarebbe certamente che restasse in Serie A, con il Crotone che si sarebbe fatto avanti.

Le voci sugli interessamenti per Vangioni si sono affievoliti nelle ultime settimane. Si parlava di un interesse del Siviglia, ma al momento non sembrano esserci novità in tal senso. L’ultima squadra ad essersi interessata è stato il Marsiglia. La volontà del giocatore, in linea con il padre agente, è quello di lasciare i rossoneri, visto soprattutto il non utilizzo in campo del terzino sinistro.

Altra papabile in uscita è Honda. Il giapponese non rientra minimamente nei pensieri di mister Montella e la sua cessione, a differenza delle due sopracitate, potrebbe far entrare anche qualche milione nelle casse rossonere. Il giocatore vorrebbe andare in MLS e nei prossimi giorni è fissato un incontro con Galliani. La rosea quantifica in circa 11 milioni il possibile guadagno dalle partenze di questi tre giocatori. Una cifra non esagerata, ma che potrebbe tornare utile a Galliani se fosse ben investita durante le prossime settimane. Staremo a v cosa accadrà.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it