Justin Kluivert Sead Kolasinac
Justin Kluivert e Sead Kolasinac (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La situazione di Sead Kolasinac è diventata una sorta di telenovela, visto che da settimane si parla del suo futuro e ancora non è certa la destinazione.

Il terzino bosniaco con passaporto tedesco ha un contratto in scadenza a giugno 2017 con lo Schalke 04 e dunque può essere tesserato a parametro zero. Il 23enne mancino è ambito da diverse società, ma quelle più accreditate di queste settimane erano state Milan e Arsenal. A marzo sembrava che il club rossonero l’avesse spuntata e che Kolasinac potesse essere il primo colpo targato Fassone-Mirabelli. Invece, in seguito è emerso che erano i Gunners quelli ad avere in mano il calciatore. Ma lo scenario è differente.

Calciomercato Milan, Kolasinac verso Arsenal o City

Prima Arsène Wenger ha smentito accordi per il laterale dello Schalke 04, poi il padre dello stesso Kolasinac ha spiegato che la decisione andava ancora presa. E ieri abbiamo riportato le dichiarazioni dell’agente, che ha confermato quanto detto dal papà del ragazzo. La situazione deve ancora essere risolta, dunque.

Intanto dalla Germania sono emerse indiscrezioni che, se confermate, rischiano di tagliare il Milan fuori dalla corsa per il terzino bosniaco. Infatti il noto quotidiano Bild riporta che su Kolasinac si è fiondato anche il Manchester City di Pep Guardiola. I citizens hanno messo sul piatto un contratto che prevede ben 7 milioni di euro di ingaggio all’anno, pareggiando così l’offerta dell’Arsenal. Ora il suo ingaggio si aggira attorno ai 2 milioni. Difficile che l’offerta rossonera si avvicini a quelle dei due club inglesi. A questo punto è probabile che il calciatore sceglierà tra le due società della Premier League.

Kolasinac è sicuramente un buon terzino sinistro e farebbe molto comodo a Vincenzo Montella, ma per il calciomercato Milan sarebbe esagerato mettere sul piatto uno stipendio da 7 milioni. E’ eccessivo per il valore attuale del 23enne nato al Karlsruhe. La proposta di Fassone e Mirabelli non dovrebbe superare i 3 milioni, bonus inclusi. Dunque è pensabile che il giocatore andrà al Manchester City oppure all’Arsenal.

 

Redazione MilanLive.it