Lapadula Suso
Gianluca Lapadula e Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mancano poche ore al calcio d’inizio di Milan-Roma fissato per le 20.45: cancelli aperti a San Siro, con gli spalti pronti a riempirsi di tifosi rossoneri. I due allenatori intanto stanno preparando gli ultimi schemi tecnico-tattici e hanno ormai le idee chiare sulla formazione da schierare. Ecco le ultimissime novità:

Milan-Roma: le ultimissime di formazione

Gianluigi Donnarumma titolare, ma senza fascia di capitano. Montella ha spiegato anche il perché non concederebbe la fascia al giovane portiere milanista. L’assenza di Alessio Romagnoli pesa e non poco: i titolari questa sera saranno ancora Gabriel Paletta e Cristian Zapata. Sulla fascia destra conferma importante per Davide Calabria. Il capitano invece quest’oggi sarà Mattia De Sciglio, con Montella che ieri ha chiesto ai tifosi di non contestarlo.

Il centrocampo è tra i reparti con meno certezze e Vincenzo Montella è due costretto a trovare ogni settimana soluzioni diverse. Il regista sarà José Sosa, con Manuel Locatelli pronto a subentrare a partita in corso. Mario Pasalic e Mati Fernandez saranno i due interni rispettivamente a destra e sinistra. L’attacco invece vedrà Gianluca Lapadula ancora titolare al posto di Carlos Bacca: terza panchina consecutiva per il colombiano. Sugli esterni i due spagnoli in cerca di gol e riscatto: Suso e Gerard Deulofeu.

La Roma invece risponde con Edin Dzeko unica punta, alle sue spalle tridente di qualità con Diego Perotti, Mohamed Salah e Radja Nainggolan. Davanti la difesa, nel 4-2-3-1 di Luciano Spalletti ci saranno Leandro Paredes e Daniele De Rossi. In difesa, da destra a sinistra giocheranno: Emerson, Manolas, Fazio e Juan Jesus.

Di seguito ecco in grafica i 22 che molto probabilmente scenderanno in campo stasera:

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Paletta, De Sciglio (C); Pasalic, Sosa, M.Fernandez; Suso, Lapadula, Deulofeu. All. Montella.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Emerson, Manolas, Fazio, J.Jesus; Paredes, De Rossi (C); Perotti, Nainggolan, Salah; Dzeko. All. Spalletti.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it