Sky – Belotti vuole il Milan. Il ‘Gallo’ ne parla a Coverciano

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo aver rinforzato in maniera importante difesa e centrocampo, anche se sono previsti altri colpi in questi due reparti, l’attenzione della dirigenza rossonera si è spostata in maniera concreta sulla ricerca dell’attaccante. Almeno cinque i nomi di primissimo livello emersi in questi ultimi giorni.

Tra questi c’è anche Andrea Belotti, uno dei principali sogni dei tifosi rossoneri. Bomber di razza, italiano e soprattutto milanista. L’identikit ideale per l’attacco, che però strappare al Torino è praticamente un’impresa. Qualche contatto tra le due società c’è stato, ma i granata non sembrano volersi spostare dalla valutazione di 100 milioni di euro. Una cifra che per il momento non sta né in cielo né in terra, ma purtroppo bisogna fare i conti inevitabilmente con le cifre che girano nel mercato.

Calciomercato Milan, Belotti parla dei rossoneri anche a Coverciano

Dopo una splendida stagione passata a suon di gol, potrebbe essere arrivato il momento per l’attaccante di fare il definitivo salto di qualità, proprio nella stagione che lo porterà al Mondiale di Russia 2018. E’ lui, infatti, l’attaccante principe dell’Italia di Gian Piero Ventura.

Intervenuto a Sky Sport 24 in diretta dal ritiro della squadra azzurra, Alessandro Alciato ha parlato proprio del ‘Gallo’: “Qui a Coverciano si parla molto di mercato, non si pensa solo alla nazionale. E Belotti con i compagni parla tanto, tantissimo di Milan”. L’attaccante dunque, stando a questo retroscena, sarebbe entusiasta di vestire la maglia rossonera. Del resto, come potrebbe essere altrimenti. Milanista sin da piccolo, potrebbe essere la punta di diamante del club in piena rinascita. Fosse per Belotti, probabilmente correrebbe subito a Milanello per iniziare la nuova stagione agli ordini di Vincenzo Montella.

Purtroppo non è solo lui a decidere: il Torino chiede cifre spaventose per lasciarlo partire e il Milan, giustamente, non è intenzionato a cedere alle clamorose e sproporzionate richieste di Urbano Cairo. Vedremo se le pretese nei prossimi giorni caleranno, magari con qualche pressione da parte del giocatore (e dell’agente) stesso, altrimenti i rossoneri andranno dritti verso altri calciatori. Attualmente tra gli attaccanti la pista più viva è quella che porta a Nikola Kalinic e André Silva.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it