Milan, senti Modric: “Nel calcio le cose cambiano rapidamente”

Luka Modric
Luka Modric (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non c’è mai stata alcuna indiscrezione di mercato di possibili mosse del Milan per Luka Modric. Ma i tifosi, dopo anni di buio, sono tornati a sognare. E il nome del centrocampista croato è il desiderio più grande.

Desiderio alimentato anche da alcuni movimenti social del calciatore, che più volte ha lanciato dei segnali “social” al club rossonero, in particolar modo su Instagram. Questo flirt è stato riportato recentemente anche dal Mundo Deportivo. Il gradimento nei confronti del Milan non è quindi passato inosservato. Al momento resta solo una suggestione, ma mai dire mai in questo mercato.

Calciomercato Milan, Modric: “Difficile lasciare Madrid”

Modric ha appena vinto la sua terza Champions League con il Real Madrid a Cardiff contro la Juventus. Il centrocampista croato, ex Tottenham, è fondamentale per gli schemi di Zindine Zidane e si è confermato fra i migliori al mondo nel suo ruolo. Nonostante i tanti trofei, le motivazioni sono sempre molto alte: “Non si è mai stanchi di vincere. Siamo una squadra che vuole essere sempre la migliore e i calciatori hanno lo stesso pensiero“, ha detto in un’intervista ai microfoni di Marca.

Il centrocampista, però, in merito al suo futuro ci ha tenuto a precisare: “Non è una decisione facile lasciare il Real Madrid. Altrove non trovi quello che trovi qui. Ora sono nel miglior club al mondo. Farò tutto il possibile per rimanere, ma sappiamo che le cose cambiano rapidamente nel mondo del calcio“. Non si può considerare un’apertura al Milan o ad un altro club, perché Modric ci ha tenuto a sottolineare la voglia di continuare con il Real Madrid.

E’ destinato a rimanere soltanto un sogno, almeno per questa sessione di mercato. La società di via Aldo Rossi è al momento concentrata su altre situazioni e la ciliegina sulla torta potrebbe essere Pierre-Emerick Aubameyang. Il presente di Modric è ancora con la camiseta blanca. Il futuro, chissà.

 

Redazione MilanLive.it