Alessio Romagnoli Paulo Dybala
Alessio Romagnoli e Paulo Dybala (©Getty Images)

Questa sera a Skopje (Macedonia) va in scena Shkendija-Milan, partita di ritorno del playoff di Europa League. All’andata i rossoneri si imposero per 6-0 a San Siro, ipotecando l’accesso alla fase a gironi della competizione.

Vincenzo Montella per l’occasione varerà il modulo 3-5-2, un’assoluta novità in questa nuova stagione. Non ci saranno tutti i titolari, dato che diversi sono rimasti a Milanello e altri resteranno in panchina, però ci sarà la possibilità di testare questo schieramento tattico inedito.

La Gazzetta dello Sport dà Marco Storari in porta, protetto dal terzetto difensivo composto da Cristian Zapata, Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli. A centrocampo sulle corsie esterne agiranno Davide Calabria a destra e Luca Antonelli a sinistra. In mezzo il regista sarà Manuel Locatelli, supportato dagli interni José Mauri e Niccolò Zanellato. In attacco la coppia composta da Patrick Cutrone e André Silva.

SHKENDIJA-MILAN: PROBABILI FORMAZIONI

Shkendija (4-2-3-1): Zahov; Todorovski, Bejtulai, Cuculi, Teqja; Totre, Alimi; Stenio Junior, Hasani, Ibraimi; Radeski.

Milan (3-5-2): Storari; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Zanellato, Locatelli, Mauri, Antonelli; Silva, Cutrone.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)