Casa Milan, Fassone ha lasciato la sede rossonera

Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Siamo negli ultimi giorni della sessione estiva del mercato e dal club rossonero ci si attende qualche operazione, sia in entrata che in uscita.

Intanto Marco Fassone ha lasciato Casa Milan intorno alle 16:30 come già riportato dalla nostra redazione. Vedremo se il CEO milanista vi farà ritorno oppure se è diretto altrove per qualche altro incontro di calciomercato. In sede è rimasto, comunque, Massimiliano Mirabelli. E c’è anche l’agente Giuseppe Riso.

In queste ultime settimane il Milan – per problemi spesso relativi ai giocatori stessi – non sta riuscendo a cedere gli ultimi esuberi della rosa. In particolare si sono complicate le cessioni di tre giocatori: ovvero Gustavo Gomez, José Sosa, Gabriel Paletta. Dai loro addii il Milan poteva guadagnare un bel gruzzoletto magari da reinvestire per completare la rosa con un esterno d’attacco e una mezzala. Così invece non sarà e Vincenzo Montella, salvo clamorosi risvolti nelle prossime ore, si ritroverà i sopracitati ancora a Milanello. In questi minuti però pare essersi sbloccata la trattativa per M’Baye Niang, con il Torino che avrebbe alzato l’offerta. Vedremo se il trasferimento avverrà o meno, dopo che più opzioni sono saltate. In particolare in passaggio allo Spartak Mosca, che offriva ben 20-22 milioni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it