Ricardo Kakà
Ricardo Kakà (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da ieri sta circolando un’indiscrezione clamorosa secondo la quale Ricardo Kakà vorrebbe concludere la sua carriera da giocatore in maglia rossonera, intraprendendo poi proprio al Milan quella da dirigente.

Il portale web di Premium Sport stamane riporta le voci di calciomercato Milan provenienti dal Brasile e che rivelano una richiesta diretta di Ricky al club di via Aldo Rossi per giocare sei mesi alla corte di Vincenzo Montella e poi cominciare a lavorare dietro alla scrivania al termine della stagione. Marco Fassone starebbe riflettendo sulla risposta da dare al brasiliano, mentre Nigel de Jong tramite Instagram ha lanciato un piccolo indizio scrivendo all’ex compagno “In bocca al lupo, sei il migliore. Auguri per il prossimo futuro” aggiungendo due cerchi di colore rossonero.

Calciomercato Milan, Kakà di nuovo in rossonero?

Siamo molto scettici sul fatto che Kakà possa tornare al Milan come giocatore. Ha 35 anni e la sua carriera è ormai agli sgoccioli. Ricky stesso ha post fine alla sua esperienza nell’Orlando City in MLS e ha fatto presente il fatto di sentire dolore fisico dopo le parte. Tornare nel calcio italiano sicuramente non sarebbe un toccasana per il suo corpo, considerando la diversità di ritmo e non solo rispetto alla Major League Soccer degli Stati Uniti.

Queste voci a nostro avviso resteranno tali. Sarebbe veramente sorprendente rivedere il 35enne Kakà tornare a Milanello. Meno lo sarebbe rivederlo eventualmente come dirigente a fine stagione. Il suo legame con i colori rossoneri rimane forte, però per il suo immediato futuro da calciatore riteniamo più fattibile un ritorno al San Paolo. Dal Brasile è già arrivata l’apertura del presidente paulista al rientro di Kakà nel ‘Tricolor’. Tornare in patria potrebbe essere una soluzione più logica per chiudere la sua carriera, andando a militare nella squadra dove tutto è cominciato.

 

Redazione MilanLive.it