Yonghong Li, Scaroni e aumento di capitale: la situazione del Milan

Yonghong Li
Yonghong Li (©Getty Images)

NEWS MILAN – In mattinata sono circolate diverse indiscrezioni riguardanti la situazione societaria rossonera. Voci diffuse dal quotidiano La Repubblica che hanno destato qualche preoccupazione e anche qualche dubbio.

Mauro Suma, noto giornalista di Milan TV e molto vicino alle vicende del club, tramite il proprio profilo Twitter ha chiarito: “Aumento di capitale 60 mil ok: 39 versati, resto entro 30/6 come da ratifica Cda. Paolo Scaroni? Nulla di vero. Video Mr. Li? Non esiste”.

Per quanto concerne l’aumento di capitale, il 18 maggio nell’Assemblea dei Soci tenuta a Casa Milan era stato deliberato un aumento di capitale da 60 milioni, attribuendo al Consiglio di Amministrazione la facoltà (non l’obbligo) di chiederne un altro per altri 60 milioni. Ad oggi ne sono stati versati 39 e pertanto non ci sono 60 milioni da versare entro fine novembre, come invece asserisce La Repubblica. Il prossimo versamento arriverà nei tempi previsti. Nessuna conferma neppure sul video-messaggio di Yonghong Li alla squadra e neppure sull’eventuale nomina del consigliere Paolo Scaroni a presidente.

Redazione MilanLive.it