Edin Dzeko (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante in estate il Milan abbia speso ben 63 milioni di euro per rifare il look in attacco manca ancora l’uomo d’esperienza e dal gol facile nella rosa attuale.

Le prodezze di Patrick Cutrone a 19 anni sono più sorprendenti che altro, mentre Nikola Kalinic e André Silva non riescono ad ingranare ed a regalare alla formazione di Gennaro Gattuso quelle realizzazioni decisive per fare il salto di qualità. Non a caso il miglior marcatore in campionato del Milan attualmente resta Jesus Suso, un esterno, con 6 reti all’attivo.

Calciomercato Milan, nuovo ribaltone in attacco a luglio?

L’edizione odierna di Tuttosport è sicura: il Milan farà un importante investimento in attacco durante la prossima sessione estiva di calciomercato. Lasciando da parte per un attimo l’obiettivo Marco Reus, pubblicizzato in particolare dal prossimo sponsor tecnico Puma, la società rossonera starebbe pensando ad un cambio per il ruolo di centravanti. Ad affiancare i giovani Cutrone e Silva serve infatti un numero 9 con le spalle larghe e cifre importanti dal punto di vista realizzativo.

Il nome ideale resta quello di Edin Dzeko; l’attaccante bosniaco della Roma era vicino all’addio già a gennaio, ma l’affare con il Chelsea si è arenato improvvisamente. Ecco dunque che il Milan, da sempre molto attratto dalle qualità di leader offensivo di Dzeko, potrebbe tentare l’assalto al bosniaco tra qualche mese. La Roma chiede circa 25 milioni di euro per lasciarlo partire, cifra che i rossoneri potrebbero ricavare dalla cessione di Nikola Kalinic, che a questo punto diventerebbe di troppo per le gerarchie milaniste. Il croato sarebbe sacrificato in estate, magari verso la Cina dove ha parecchi estimatori da tempo, mentre Dzeko diventerebbe l’obiettivo primario per rinnovare e rendere più letale la fase offensiva di mister Gattuso. Dalla Croazia alla Bosnia, l’attacco del Milan guarda sempre ad est.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it