Milan Arsenal
Formazione rossonera in Milan-Arsenal (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà una sorta di duello a scacchi quello di oggi pomeriggio a San Siro, tra un Milan a caccia di punti per la rimonta Champions e un Napoli che crede ancora allo Scudetto.

Due formazioni composte in maniera simile ma con qualità e caratteristiche differenti; entrambe amano giocare a calcio, ma il Milan punta più sulla solidità e sulle giocate di alcuni singoli, mentre il Napoli ragiona di squadra e si affiderà al classico gioco con palla a terra, scambi rapidi e inserimenti senza palla. Insomma, un esercizio di stile tra 4-3-3 differenti oggi per questa 32.a giornata di campionato.

Milan-Napoli, le probabili formazioni

Come riporta la Gazzetta dello Sport saranno dunque due formazioni a specchio quelle di Milan e Napoli, con Gennaro Gattuso che sembra aver sciolto l’unico dubbio riguardo al centravanti titolare in favore di Nikola Kalinic, premiato dopo lo splendido gol contro il Sassuolo. Per il resto confermate le indiscrezioni sul tandem Musacchio-Zapata in difesa e sul rientro di Calabria dal 1′ minuto come terzino destro. Il gioco del Milan passerà molto dalla qualità di Suso (obiettivo di mercato degli azzurri) e Calhanoglu.

Il Napoli si presenterà invece con la tenuta classica; tridente sempre formato da Callejon a destra, Insigne a sinistra e Mertens al centro come falso nueve. In difesa assente Mario Rui per squalifica, giocherà Maggio con lo spostamento di Hysaj sulla corsia di sinistra. Rientrano dal 1′ minuto Raul Albiol e Jorginho, entrambi out contro il Chievo per squalifica.

Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it