Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono stati giorni difficili per Gianluigi Donnarumma. In finale di Coppa Italia ha commesso due gravi errori, senza dubbio. Errori che sono costati carissimi ai rossoneri.

La partita di Gigio però stava andando bene fino alla prima rete di Mehdi Benatia. Almeno due le parate importanti, entrambe sul solito Paulo Dybala (è ormai una questione personale). Poi però il tiro di Douglas Costa e la doppietta del marocchino, che hanno trasformato la serata di Donnarumma da sogno ad incubo. Dall’alto dei suoi 19 anni, a fine partite non è riuscito a trattenere le lacrime ed è stato rincuorato dai suoi compagni di squadra.

Nonostante il momento poco felice, ieri ha comunque voluto parlare alle telecamere di Milan TV. Gigio ha ammesso di essere deluso per la sua prestazione e per la sconfitta, ma è pronto a cambiare pagina a partire da domani. “Il bello dello sport è questo: dopo pochi giorni hai già la possibilità di rifarti“, ha detto invece Gennaro Gattuso nella conferenza stampa di oggi.

Il tecnico rossonero ha spiegato che il giovane portiere in questo momento non è tranquillo: “Ci sono tante chiacchiere. Ci ha messo anche qualcosa di suo, ma per giocare a calcio serve lucidità e tranquillità. E in questo momento non è tranquillo”. Uno dei motivi, secondo Rino, sono le voci di mercato, in particolare quelle di inizio settimana che raccontavano di un incontro con il Paris Saint-Germain.

La tifoseria sulla questione si è divisa. C’è chi adesso è disposto subito a cederlo e chi invece ha preso le sue parti, sottolineando come anche mercoledì ha fatto parate importanti. Come dimostrano le immagini di Premium Sport, molti tifosi, ieri all’uscita di Milanello, hanno fermato la sua auto per chiedere una foto o un autografo e per incitarlo ad andare avanti e non mollare. Una bella manifestazione di affetto in vista delle partite contro Atalanta e Fiorentina, decisive per la qualificazione in Europa League.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it