Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il futuro di Gianluigi Donnarumma è sempre tema di attualità, considerando l’ambizione del suo agente Mino Raiola di portarlo via da Milanello. Ma per adesso nulla si muove.

Nei giorni scorsi è emersa la volontà di Gigio di rimanere al Milan. Nonostante le voci che circolano sul suo conto e le critiche di molti tifosi, il ragazzo sarebbe contento di proseguire la propria carriera in maglia rossonera. Vedremo se nelle prossime settimane tutto rimarrà immutato oppure se il clamoroso trasferimento avverrà. Le pretendenti ci sono, anche se non troppe. Il club ha comunque chiarito che la cessione avverrebbe solo su richiesta del diretto interessato e dietro una congrua offerta.

Calciomercato Milan, Donnarumma piace a Liverpool e Napoli

In questi giorni Donnarumma è stato accostato soprattutto al Liverpool, club alla ricerca di un nuovo portiere titolare. Dopo le papere incredibili di Loris Karius nella finale di Champions League contro il Real Madrid, la dirigenza dei Reds vuole consegnare a Jurgen Klopp un nuovo estremo difensore. Dei contatti con Raiola sembrano esserci già stati prima della notte di Kiev.

Il problema di una eventuale trattativa con il Milan è la distanza sulla valutazione del cartellino di Gigio, come conferma Tuttosport. La dirigenza rossonera valuta il ragazzo 70 milioni di euro, mentre il Liverpool sarebbe disposto a metterne sul piatto 40 più bonus arrivando a 45. C’è dunque divergenza tra i due club. Riteniamo possibile che un minimo avvicinamento possa avvenire, ma la forbice rimarrebbe lo stesso ampia. Gli inglesi hanno anche altri portieri nel mirino. Il sogno sarebbe Alisson, ma il numero 1 della Roma ha un prezzo pure maggiore rispetto a Donnarumma.

Le opzioni PSG e Real Madrid non sembrano concrete. A Parigi dovrebbe andare Gianluigi Buffon, mentre Zinedine Zidane dovrebbe continuare a dare fiducia a Keylor Navas. Oggi Tuttosport asserisce che su Gigio si sarebbe posato anche l’interesse del Napoli, che cerca un sostituto di Pepe Reina. Però ci sono problemi legati sia alla valutazione del cartellino che all’ingaggio (6 milioni netti annui). L’ipotesi napoletana ci pare poco praticabile. Inoltre il Milan non venderebbe in Italia, senza dimenticare gli insulti dei tifosi partenopei a Donnarumma in questa stagione.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it