Corentin Tolisso
Corentin Tolisso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Siamo già nel vivo del calciomercato. Purtroppo il Milan vive una fase delicata a causa della questione UEFA, che entro giugno si pronuncerà sulle sanzioni.

In attesa di novità dalla società, Massimiliano Mirabelli è normalmente a lavoro per la campagna acquisti. L’obiettivo dichiarazioni del club è quello di prendere un attaccante importante. Da escludere – almeno per il momento – nomi come Alvaro Morata: operazione economicamente impossibile per il Diavolo. Difficile arrivare anche a Ciro Immobile. Fra gli ultimi nomi fatti c’è Timo Wernder del Lipsia, anche lui però molto costoso. Resta più praticabile la pista Falcao, che si è già espresso su questo interessamento del Milan.

Calciomercato Milan, Mirabelli punta Falcao e Tolisso

Per arrivare al colombiano il Milan è pronto ad usare due carte: gli ottimi rapporti con l’agente Jorge Mendes e André Silva. Quest’ultimo è un profilo che piace al Monaco, squadra in cui milita attualmente Falcao. Secondo Premium Sport, le due società starebbero pensando ad una trattativa sulla base di uno scambio di prestiti. Intanto Mirabelli stasera sarà a Bergamo per assistere all’amichevole fra la Colombia e l’Egitto. Oltre a Cristian Zapata e Carlos Bacca, potrebbe essere un’occasione per vedere da vicino il Tigre e magari parlargli.

Per quanto riguarda l’attacco, il piano B del Milan è Simone Zaza, oggi in forza al Valencia. Il giocatore potrebbe lasciare la Spagna per circa 15 milioni più bonus: su queste cifre si sta impostando la trattativa fra il club spagnolo e il Torino. I rossoneri restano però alla finestra e pensano all’ex Juventus come alternativa low cost.

C’è da rinforzare anche il centrocampo chiaramente. Se il Milan avrà la possibilità di fare mercato senza paletti, l’obiettivo principale, come riporta Premium Sport, sarebbe Corentin Tolisso, l’acquisto più costoso della storia del Bayern Monaco, realizzato la scorsa estate. Mirabelli lo ha seguito tantissimo nel corso di questa stagione. Per il Diavolo è un’operazione complicatissima, con o senza l’Europa League.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it