Ricardo Rodríguez
Ricardo Rodríguez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La crescita del Milan nel girone di ritorno è stata evidente. Decisive le migliorie della fase difensiva, portata di nuovo a quattro da Gennaro Gattuso.

Al tecnico è bastato l’esordio col Benevento per capire che la difesa a tre non funzionava. Il passaggio a quattro e la continuità degli interpreti hanno permesso ai rossoneri di subire meno gol e di essere più forti e compatti. Oltre ai due centrali, anche i terzini hanno fatto un salto di qualità. Più Davide Calabria di Ricardo Rodriguez, che ha avuto un rendimento altalenante. Lo svizzero, arrivato al Milan un anno fa, è considerato comunque un giocatore importante, con ampi margini di miglioramento.

Per questo motivo, come ha spiegato Gianluca Di Marzio ieri a Calciomercato – L’originale, la società di via Aldo Rossi non ha intenzione di venderlo. In settimana sono arrivate voci di interessamenti per lui da squadre importanti come Borussia Dortmund e Bayern Monaco. Offerte che, a quanto pare, saranno rispedite al mittente. Infatti Massimiliano Mirabelli è stato chiaro: nessun giocatore importante è sul mercato. E Rodriguez rientra fra questi.

Lo stesso terzino sinistro ha rilasciato ieri sera delle dichiarazioni sul suo futuro. “Dopo il Mondiale vedremo“, ha detto. Parole non chiare, ma che costringono il Milan a rimanere vigile sulla questione. Rodriguez potrebbe essere attratto dalle offerte importanti provenienti dalla Germania. Intanto i rossoneri si sono già cautelati con l’acquisto a parametro zero di Ivan Strinic.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it