André Silva
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per André Silva la situazione è ancora tutta da valutare. Il calciatore è al momento in vacanza. Al rientro avrà sicuramente un colloquio con la società per fare il punto con il Milan.

L’attacco rossonero è stato uno dei punti deboli della scorsa stagione. C’è bisogno di un profilo di esperienza e qualità, che possa assicurare alla squadra una ventina di gol a campionato. Nel loro viaggio a Londra, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli avrebbero fatto un sondaggio per Alvaro Morata, ma è un’operazione troppo complicata. Intanto si bada alle cessioni per fare spazio all’eventuale nuovo attaccante: Nikola Kalinic è diretto verso l’Atletico Madrid (via libera dopo l’Assemblea dei Soci?), mentre su André Silva non c’è ancora nulla di chiaro.

Calciomercato Milan, Valencia e Wolverhampton su André Silva

L’attaccante portoghese non ha brillato in questo suo primo anno al Milan, se non in brevi momenti. Ha confermato il trend negativo anche in Nazionale ai Mondiali in Russia. Adesso è di fronte ad una decisione importante: rimettersi in gioco con la maglia rossonera oppure cambiare aria e ripartire.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, c’è sempre il Wolverhampton sulle sue tracce, interesse già evidenziato nel corso degli scorsi mesi e in particolar durante la sessione di calciomercato di gennaio. Ma i neopromossi inglesi non sono gli unici.

Stando alle indiscrezioni raccolte dall’emittente satellitare, anche il Valencia starebbe pensando ad André Silva per rinforzare il proprio attacco. In questi ultimi giorni ci sarebbero stati dei contatti con Jorge Mendes, agente del calciatore e figura molto vicina alla proprietà di Peter Lim. La sua uscita, insieme a quella di Kalinic, sarebbe propedeutica per l’arrivo di un nuovo centravanti. Ma su questa voce c’è qualche dubbio.

In primis, il club spagnolo è già vicino all’acquisto di Kevin Gameiro dall’Atletico Madrid (operazione collegata a quella di Kalinic e forse anche a Simone Zaza al Milan), poi la società rossonera potrebbe avere dei dubbi sul lasciare andar via il portoghese, costato 38 milioni la scorsa estate.

 

Redazione MilanLive.it