Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan si prepara a riaccogliere Leonardo. Diventerà il nuovo direttore responsabile dell’area tecnica. Il suo primo compito sarà portare in rossonero un grande centravanti.

Il sogno del brasiliano si chiama Gonzalo Higuaìn. Tentò di acquistarlo anche ai tempi del Paris Saint-Germain, ma poi la scelta ricadde su Zlatan Ibrahimovic. Ieri sera c’è stato un contatto telefonico fra il neo dirigente rossonero e Giuseppe Marotta, il quale avrebbe illustrato i costi dell’operazione. Il Pipita è in uscita dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus: per lui non c’è più spazio, in più i rapporti con Massimiliano Allegri non sarebbero dei più felici.

Calciomercato Milan, Higuaìn pista calda nelle prossime settimane

I bianconeri acquistarono Higuaìn dal Napoli per 90 milioni, cifra della clausola rescissoria. A due anni di distanza, il prezzo è più basso. Resta comunque molto alto per le casse del Milan, che però vuole provarci. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la telefonata fra Leonardo e Marotta si sarebbe conclusa con un “risentiamoci”. Questo significa che la società rossonera è fortemente interessata e un tentativo vuole farlo. Chiaramente però l’acquisto del Pipita, o comunque quello di un grande attaccante, dipenderà molto dalle cessioni.

La pista potrebbe quindi diventare calda nelle prossime settimane. Leonardo dovrà crearsi un budget dalle uscite, in primis quella di Nikola Kalinic e degli altri attaccanti (da chiarire soltanto la posizione di André Silva). Occhio anche alla questione Leonardo Bonucci, che pare vicino al Paris Saint-Germain. Anche da questa cessione potrebbero arrivare i soldi da reinvestire sull’attaccante, vera priorità del Milan. Ma è ovvio che, qualora il capitano dovesse davvero andar via, Gennaro Gattuso avrebbe bisogno di un rinforzo importante anche per la difesa. .

Higuaìn al Milan resta un’opzione reale dunque, ma è difficile da realizzare. L’alternativa è Alvaro Morata del Chelsea, anche lui però costa molto (60 milioni almeno per il cartellino, 9 milioni è lo stipendio annuale). A proposito, il futuro dello spagnolo è strettamente legato proprio a Higuaìn. Che, se dovesse andare ai Blues, sarà messo sul mercato. Insomma, normali intrecci di calciomercato.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it