Sergej Milinkovic Savic
Sergej Milinkovic Savic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il tormentone degli ultimissimi giorni di mercato estivo in casa Milan ha avuto un nome ed un (doppio) cognome: Sergej Milinkovic-Savic.

Il forte e coriaceo centrocampista della Lazio, reduce anche dal Mondiale di Russia 2018 giocato da titolare con la sua Nazionale serba, è stato uno dei calciatori più ricercati in estate, anche all’estero. Il Milan però, dopo l’arrivo di Leonardo sulla poltrona di direttore tecnico, ha fatto vari tentativi e preso contatti sia con la società biancoceleste che con l’entourage del calciatore per cercare di imbastire una trattativa.

Calciomercato Milan, il retroscena di Lotito su Milinkovic-Savic

Alla fine non se ne è fatto nulla: il 17 agosto il calciomercato Milan in entrata si è chiuso con otto colpi ma senza l’ingaggio del talento serbo classe 1995, che è rimasto alla Lazio anche per via delle esosissime richieste del patron Claudio Lotito, il quale ha sempre ammesso di valutare Milinkovic-Savic non meno di 120 milioni di euro, cifra difficile da accontentare.

Oggi però, per rendere ancora di attualità la questione Milinkovic-Savic, il presidente laziale Lotito ha rivelato in un’intervista a Il Tempo un retroscena che risale proprio a poco prima della fine del mercato in Italia: “A inizio estate ho fatto un patto con Inzaghi, gli avevo promesso che Milinkovic non sarebbe stato ceduto questa estate. Poi il 17 agosto una squadra italiana mi ha presentato una offerta indecente che, onestamente, era praticamente impossibile da rifiutare, ma io avevo fatto una promessa e in 24 ore non avevo modo di trovare un sostituto”.

Una rivelazione che potrebbe riguardare proprio il Milan, in quel momento unico club che seriamente si era messo sulle tracce del serbo, tanto da provare a formulare un’offerta alta ma articolata tra prestito, obbligo di riscatto e relativi bonus a prestazione. Per l’agosto 2018 non se ne è fatto nulla, ma chissà che Leonardo e compagnia non provino un assalto vero e proprio nelle future sessioni di mercato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it