Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La vittoria del Milan, ma anche la rivincita di Gennaro Gattuso contro Roberto De Zerbi. Reduce da più soddisfazioni contro i rossoneri, ieri il tecnico del Sassuolo è stato colto di sorpresa dalle mosse del collega.

Come sottolinea l’edizione odierna di TuttoSport, la prima novità di ieri è stata proprio lo schieramento tattico. Perché Rino, nel pieno dell’emergenza, ha optato per un sorprendente 4-1-4-1 iniziale. Lucas Biglia, infatti, è rimasto arretrato rispetto al muro del centrocampo che così dà maggior consistenza.

Una squadra duttile, rapida e sicura al Mapei Stadium. Nemmeno il tempo di annotare la novità, che il tecnico rossonero cambia di nuovo. Ma quando il modulo torna per un attimo quello classico, a sorprendere è la posizione dei singolo: a tratti, diventa infatti Hakan Calhanoglu il falso nove. Un’interscambiabilità che manda in confusione la difesa emiliana, ancor di più senza punti di riferimento. 

Resta invece puntualmente defilato Suso, e non potrebbe essere diversamente. Del resto, parlano i fatti: sulla fascia, è il faro rossonero in attesa del rientro di Gonzalo Higuain. Illumina, trascina i compagni e ora segna anche. La super doppietta, meritatissima, è la ciliegina sulla torta di un avvio di stagione fantastico. Ora, Gennaro Gattuso gli ha assegnato un compito: diventare ‘l’Insigne’ del Pipita appena rientrerà.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it