Alen Halilovic
Alen Halilovic (foto AC Milan)

NEWS MILANAlen Halilovic è una sorta di oggetto misterioso della squadra rossonera finora. Il 22enne centrocampista offensivo croato ha finora collezionato solamente 3 minuti di gioco in stagione.

Gennaro Gattuso lo ha fatto giocare solamente in Europa League contro il Dudelange, non lo ha schierato in altre partite. L’ex Amburgo non è stato convocato contro Roma, Cagliari, Atalanta e Olympiacos. Per il resto è sempre rimasto in panchina. Il numero 77 del Milan non sta trovando spazio e già si parla di una cessione nel calciomercato di gennaio. Difficile che lo scenario possa mutare troppo nelle prossime settimane.

News Milan, Halilovic in gol con la Croazia Under 21

Se nel Milan non sta riuscendo ad avere il minutaggio sperato, invece con la Croazia Under 21 ha spazio. Nell’ultima partita giocata contro San Marino è anche andato in gol. Il match valido per le qualificazioni all’Europeo si è giocato a Serravalle ed è terminato 0-4 per i croati. A sbloccare la partita ci ha pensato proprio Halilovic, partito titolare con tanto di fascia da capitano. Un successo che ha permesso alla Croazia di chiudere in testa il Gruppo 1, ottenendo così il pass per i prossimi campionati europei.

Una buona prestazione contro il modesto San Marino difficilmente può aiutare il talento cresciuto nella Dinamo Zagabria a guadagnare maggiore considerazione da mister Gattuso. Se Rino ha deciso di non schierarlo finora, evidentemente non lo ritiene pronto o adatto a certe partite. Halilovic fu preso da Massimiliano Mirabelli come scommessa, senza alcuna certezza che si sarebbe eventualmente rivelato un affare azzeccato. Finora, come detto in precedenza, il ragazzo è risultato essere un oggetto misterioso.

Difficile pensare, ad oggi, che possa avere una chance da Gattuso. Forse nel match di Europa League a San Siro contro il Dudelange potrebbe esserci dello spazio per lui. Ma parliamo di una sfida che si giocherà a fine novembre, il 29. In ogni caso, la sensazione è che l’ex Amburgo possa lasciare Milanello a gennaio. In Spagna alcune società lo avevano già richiesto a fine agosto e potrebbero farsi nuovamente avanti. Alen ha già militato nella Liga con la maglia del Las Palmas, dopo essere stato di proprietà del Barcellona tra il 2014 e il 2016 senza brillare. Il Milan potrebbe pensare anche di prestarlo in Italia, se un club si facesse avanti. Così Halilovic potrebbe adattarsi meglio alla Serie A. Vedremo cosa succederà.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it