Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan si prepara per la sfida contro la Sampdoria, in programma domani alle 18 a San Siro. Rossoneri obbligati a vincere dopo le sconfitte contro Inter e Real Betis.

Gennaro Gattuso è apparso molto carico in conferenza stampa. Ha chiesto ai suoi una partita veemente, anche a discapito della tattica. Insomma, è stato piuttosto chiaro: vincere e nient’altro. Ma occhio perché la Sampdoria è un’ottima squadra: gioca un ottimo calcio ed è ben messa in campo. Il Diavolo ha bisogno di una prestazione super per conquistare tre punti fondamentali, che rilancerebbero le ambizioni Champions della squadra di Rino.

News Milan, le parole di Rodriguez

Il Milan affronterà domani la Sampdoria e mercoledì il Genoa. Con due vittorie, il quarto posto disterebbe soltanto tre punti. Ecco perché Gattuso e la società spingono per una vittoria ad ogni costo. Per risollevare gli animi sì, ma anche e soprattutto per questioni di classifica. Ricardo Rodriguez, intervistato dai microfoni di Milan TV, ha parlato proprio dell’importanza di uscire da San Siro domani con tre punti in tasca: “Noi vogliamo fare in campo ciò che proviamo in allenamento. Vogliamo sempre vincere: con sei punti nelle prossime due partite saremo ancora in alto. Sì, sono partite difficili, ma si può vincere“.

Chiaramente in situazioni come queste è sempre l’allenatore a pagarne le conseguenze. E infatti in questi ultimi giorni si è molto parlato di Gattuso e della sua posizione in bilico. Ma la squadra è con lui: “Tutti hanno un buon rapporto con lui, perché è un uomo buono. Perdere ci rende tristi. Sappiamo che la Sampdoria è forte, è avanti a noi e vuole vincere a San Siro. Ma se facciamo le cose bene, possiamo vincere. Dobbiamo fare di più, è quello che vogliamo”, ha chiuso l’intervista il terzino svizzero. Che, dopo ave riposato in Europa League, tornerà titolare in campionato. Da terzino o da centrale in una difesa a tre? Lo scopriremo soltanto domani.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it