Adrien Rabiot PSG
Adrien Rabiot (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di centrocampo è un reparto nel quale ai rossoneri servirebbe sicuramente un colpo importante. Manca un giocatore di spessore che elevi il livello della mediana.

Quel calciatore non può essere Tiemoué Bakayoko, arrivato al Milan in estate e finora piuttosto deludente. Serve un centrocampista dotato sia tecnicamente che tatticamente, oltre ad avere una personalità adatta a reggere le pressioni della piazza. La maglia rossonera non è per tutti. Leonardo e Paolo Maldini per il futuro devono cercare gente funzionale al progetto di rilancio del Diavolo.

Calciomercato Milan, Rabiot e Fabregas interessano

Il Corriere dello Sport oggi riporta i nomi che maggiormente sono sognati dalle parti di via Aldo Rossi. Si tratta di Adrien Rabiot e Cesc Fabregas. Due centrocampisti che sicuramente saprebbero fare la differenza nel Milan. Hanno qualità che servirebbero a Gennaro Gattuso in mediana.

Il grande sogno di Leonardo sarebbe Rabiot, che conosce bene dai tempi in cui era direttore sportivo del PSG. Il 23enne talento francese ha un contratto in scadenza a giugno 2019 e per adesso non lo ha rinnovato. Non è ancora chiaro se il giocatore abbia voglia di rimanere a Parigi o meno. Erano giunte notizie su una sua ferma decisione di andarsene, poi sono circolate indiscrezioni che davano come possibile la sua permanenza nel Paris Saint-Germain. C’è incertezza sul suo futuro. Comunque non è facile per il Milan ingaggiarlo, visto che servirà un contratto con stipendio importante e sicuramente saranno elevate anche le commissioni per l’entourage. Per gennaio sembra un affare proibitivo, dato che in tal caso ci sarebbe da pagare pure il PSG per il cartellino.

Anche arrivare a Fabregas non è facilissimo. In Inghilterra il Daily Star ha dato notizia del possibile addio dello spagnolo al Chelsea già a gennaio, tenendo conto che per Maurizio Sarri non è un titolare e che il suo contratto scade a giugno 2019. Ma l’ex di Arsenal e Barcellona percepisce un ingaggio molto elevato e dunque l’eventuale operazione non sarebbe di semplice riuscita. Rispetto a Rabiot, è decisamente meno giovane visto che ha 31 anni. Tuttavia, Cesc rimane ancora oggi un buon giocatore.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it