Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Pessime notizie dall’infermeria rossonera a ridosso del match di Udine. Dopo Mattia Caldara, anche Lucas Biglia probabilmente rivedrà il campo direttamente nel 2019 a causa dell’infortunio rimediato nella rifinitura di Milan-Genoa.

Come infatti ribadisce La Gazzetta dello Sport, il regista albiceleste resterà ai box almeno un mese e mezzo prima di essere nuovamente arruolabile. Sei settimane di stop a causa della la lesione al gemello mediale destro già infortuno in passato che l’ha costretto ora all’uso delle stampelle.

Nel frattempo, arrivano cattive notizie anche per quanto riguarda Davide Calabria e Giacomo Bonaventura. Tranne clamorosi recuperi in extremis, entrambi infatti salteranno la gara alla Dacia Arena. L’esterno soffre ancora per la distorsione alla caviglia rimediata contro la Sampdoria, il centrocampista piuttosto è alle prese con un ginocchio sinistro ancora infiammato e anche ieri si è allenato a parte. La buona notizia arriva invece dalla Primavera, lì dove ieri ha giocato per 58 minuti un Andrea Conti al settimo cielo. Pronto Ignazio Abate quindi qualora Gennaro Gattuso avesse bisogno. In mediana, senza l’ex Atalanta disponibile, dentro ancora Hakan Calhanoglu. In linea di massima dovrebbe rivedersi la stessa formazione vincente di mercoledì.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it