Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In casa Milan si pensa al calciomercato di gennaio. Inevitabile, soprattutto dopo gli infortuni. Il sogno però resta Zlatan Ibrahimovic.

Ma l’attaccante svedese non sarebbe soltanto uno sfizio. In rosa ci sono attualmente soltanto due centravanti: se Gennaro Gattuso vuole continuare con le due punte, ha bisogno di rinforzi. Lui e Gonzalo Higuaìn formerebbero una coppia incredibile. Acquistarlo però non sarà semplice. Oggi c’è stato un incontro fra Mino Raiola e la società rossonera per discuterne, così come per parlare dell’infortunio di Giacomo Bonaventura e del rinnovo di Ignazio Abate. I Los Angeles Galaxy faranno di tutto però per trattenerlo ancora in Major League Soccer.

Calciomercato Milan, Kirovski: “Ibrahimovic non è in scadenza”

Negli Stati Uniti uno come Ibra è un valore aggiunto. Sicuramente a livello tecnico, ma anche per immagine e marketing. Tanti grandi calciatori si sono trasferiti lì negli ultimi anni. E lo ha fatto anche lo svedese. Che però, con 22 gol in 27 partite, ha dimostrato di star stretto in un campionato così poco competitivo, nonostante i 37 anni. Ecco perché l’idea di tornare in Europa non è così lontana nella sua mente. Ma ci vogliono le condizioni giuste per accontentarlo e farlo sentire importante. Si è parlato di una proposta di contratto di sei mesi più opzione per il rinnovo. Ma per ora sono solo supposizioni.

Nell’incontro di oggi, infatti, se ne è parlato, ma non in maniera concreta. Nel frattempo sono arrivate le dichiarazioni di Jovan Kirovski, direttore tecnico dei Los Angeles Galaxy, il quale è stato molto chiaro sul futuro di Ibrahimovic: “Non è in scadenza, ha ancora un anno di contratto con noi. Noi vogliamo che lui sia felice nella nostra squadra e stiamo lavorando per far sì che possa continuare ancora a giocare nei Galaxy. E’ un calciatore speciale, unico per noi”. Lo svedese avrebbe promesso al club americano che sarebbe rimasto solo se si verificassero alcune situazioni. Per il momento tutto è ancora in alto mare, se ne saprà di più nelle prossime settimane.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it