Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic è sempre più un’ipotesi concreta. Addirittura, secondo il giornalista Carlo Pellegatti, lo svedese avrebbe già firmato il contratto per un anno e mezzo.

L’indiscrezione va verificata e confermata ancora. In ogni caso, il ritorno dell’attaccante in rossonero non è soltanto un’idea. Oltre ai Los Angeles Galaxy, che vogliono trattenerlo ad ogni costo, nessun’altra squadra pare interessata così fortemente al 37enne. Nemmeno la Sampdoria, come detto di recente dal Corriere dello Sport. Secondo le indiscrezioni del quotidiano romano, la società ligure avrebbe avuto dei contatti con Mino Raiola per provare ad imbastire una trattativa, molto simile a quella che portò Samuel Eto’o alla corte di Massimo Ferrero non troppi anni fa.

(Per tutte le ultime sul calciomercato MilanCLICCA QUI!)

La voce però è stata smentita direttamente dalla Sampdoria. Il direttore sportivo Antonio Romei, intervistato da Il Secolo XIX proprio per chiarire questa situazione, ha spiegato: “Non mi risulta che nessuno abbia incontrato Raiola. Non c’è trattativa, è fantacalcio. Concentriamoci sul derby“. Nessuna concorrenza blucerchiata quindi per il Milan nella corsa a Ibrahimovic. La società di via Aldo Rossi è l’unica ad aver mostrato un serio interesse. E soprattutto è la prima scelta del calciatore, che è sempre rimasto molto legato ai colori rossoneri e alla città, così come sua moglie.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it