raul jimenez cesc fabregas
Raul Jimenez e Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANCesc Fabregas è il sogno del club rossonero per rinforzare il centrocampo a gennaio. Il 31enne spagnolo è ritenuto il giocatore adatto per far compiere un salto di qualità alla mediana di Gennaro Gattuso.

Il contratto in scadenza a giugno 2019 rafforza la posizione del Milan, anche se il Chelsea non sembra disposto a regalare il giocatore. Nonostante non sia un titolare della squadra, Maurizio Sarri ha dichiarato di voler tenere Fabregas. Tuttavia, l’esperto centrocampista spinge per giocare con maggiore continuità ed essere al centro di un progetto tecnico. A Londra non gli è possibile, anche se è stato titolare nelle ultime due partite.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Gazidis porta Fabregas?

Il Corriere dello Sport ricorda che Ivan Gazidis, nuovo amministratore delegato del Milan, conosce Fabregas dai tempi dell’Arsenal. Non è escluso che il dirigente sudafricano possa contattare il calciatore per convincerlo definitivamente a trasferirsi in rossonero. Secondo il quotidiano sportivo di Roma, l’offerta sarebbe da 5 milioni di euro annui. La Gazzetta dello Sport, invece, scrive che la proposta sarebbe da 4 milioni a stagione. In ogni caso, cifre inferiori ai circa 9 milioni che lo spagnolo percepisce ora al Chelsea.

Leonardo ha avviato i contatti con l’avvocato Darren Dein, che cura gli interessi di Fabregas. Sembra che da parte del Milan ci sia anche la disponibilità a pagare per il cartellino di Fabregas: secondo Tuttosport, i rossoneri arriverebbero a massimo 8 milioni. La richiesta iniziale del Chelsea era di 10-11, ma non è escluso che tale operazione possa intrecciarsi con il riscatto di Tiemoué Bakayoko. Nei prossimi giorni si capirà meglio se l’ex centrocampista di Arsenal e Barcellona possa davvero approdare a Milanello. Per qualità tecniche ed esperienza sarebbe un gran colpo.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it