Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per settimane si è parlato di un affare in dirittura d’arrivo che avrebbe fatto felici tutti, per finalizzare il ‘colpaccio’ del mercato di gennaio.

Invece le recenti indiscrezioni parlano di un forte raffreddamento sull’asse Milan-Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese è stato indicato come uno degli obiettivi certi per la sessione di riparazione, un acquisto che avrebbe sia riportato grande entusiasmo da parte della tifoseria rossonera, sia donato a mister Gennaro Gattuso un aiuto in più per quanto riguarda la fase offensiva, vista la recente difficoltà di Gonzalo Higuain ad essere incisivo e concreto.

Per le ultime news del mercato Milan CLICCA QUI

Calciomercato Milan, i motivi della frenata per Ibrahimovic

Oggi anche il Corriere della Sera appare piuttosto pessimista sulla buona riuscita dell’affare Ibrahimovic; si è detto di recente della volontà del neo amministratore delegato milanista Ivan Gazidis di non puntare su calciatori ormai in là con l’età ma di imporre un tetto sugli acquisti over 30. Ma ora spuntano anche alcune perplessità che riguardano in prima persona Ibrahimovic stesso: pare che il forte centravanti non voglia stravolgere nuovamente la propria vita e quella dei suoi familiari per un trasferimento di soli 6 mesi.

Il Milan infatti ha proposto a lui e all’agente Mino Raiola un contratto parziale fino a giugno 2019 e non oltre quella scadenza, a meno che non venga trattata una clausola per il rinnovo automatico. Ibra non intende lasciare Los Angeles a titolo solo temporaneo, soprattutto a 37 anni compiuti e dopo il grave infortunio dello scorso anno al ginocchio. Gli stessi Galaxy sembrano ora più convinti di riuscire a far rinnovare lo svedese (a cui scadrà il contratto tra un anno) dopo l’arrivo del nuovo A.D. olandese Dennis te Kloese, il quale vuole blindare Ibrahimovic come prima mossa del suo mandato. Il Milan dunque resta al palo per il momento, magari in attesa di nuovi obiettivi concreti.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it