Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Niente Milan per Fabio Quagliarella, ora è ufficiale. Così il regalo di Natale per i tifosi della Sampdoria si trasforma in un dispiacere per il Dt Leonardo, che lo avrebbe portato molto volentieri in rossonero.

Il capitano doriano, alla fine, ha infatti rinnovato il proprio contratto col club di Massimo Ferrero. L’annuncio è arrivato proprio ieri attraverso il sito ufficiale del club ligure: “Il presidente Massimo Ferrero, l’U.C. Sampdoria e Fabio Quagliarella brindano al prolungamento del contratto del capitano fino al 30 giugno 2020. Buon Natale a tutti. Vi aspettiamo domani allo stadio per Sampdoria-ChievoVerona”.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, sfuma ufficialmente Quagliarella

Quindi bisognerà ricominciare daccapo. Sfumato Zlatan Ibrahimovic che sta per diventare anche il più ricco della storia della MLS, gli uomini di fiducia di Elliott Management Corporation sono ora chiamati a trovare un nuovo profilo adatto. Ma non sarà semplice, considerando le esigenze tecniche e soprattutto quelle economiche dopo la sentenza UEFA. Il nome di Alexandre Pato resta una chance concreta, ma bisognerà far fronte all’onerosa clausola rescissoria col suo club. Di certo, un rinforzo sarà necessario considerando il nuovo modulo a due punte con i soli Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone a disposizione.

Nel frattempo, la società è sempre attiva anche per un centrocampista in cabina di regia. Con Lucas Paquetá pronto a sostituire Giacomo Bonaventura, è invece Cesc Fabregas il profilo preferito per sostituire Lucas Biglia. Ma bisognerà superare l’ostacolo rappresentato da Roman Abramovic, col patron del Chelsea che chiede 10 milioni di euro per il 32enne spagnolo nonostante il contratto in scadenza a giugno. La dirigenza è pronta a un nuovo tentativo, altrimenti si viverà su altri nomi. Denis Suarez del Barcellona è l’altra alternativa internazionale, oppure spazio alle idee di Serie A rappresentate da Stefano Sensi, Daniele Baselli, Alfred Duncan e Remo Freuler anche se ogni tutte queste piste sono tutt’altro che semplici.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it