Milan, vantaggio negli scontri diretti con Atalanta e Roma

Rodriguez, Hateboer e Calhanoglu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il campionato è ancora lungo e tortuoso, anche se il Milan battendo ieri l’Atalanta ha fatto capire a tutti di essere la squadra da battere nella corsa al 4° posto.

La zona Champions League dopo anni sembra a portata di mano della formazione rossonera, che si avvicina anche al terzo posto dei cugini dell’Inter, ma allo stesso tempo Gattuso e compagnia non dovranno sottovalutare le due romane, che in caso di vittoria nella 24.a giornata resterebbero incollate al Milan a solo una lunghezza di distanza.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Il successo per 3-1 di ieri a Bergamo intanto, come sottolineato anche dalla Gazzetta dello Sport, pone il Milan anche in una posizione di vantaggio al momento nella lotta alla qualificazione Champions. I rossoneri infatti sono avanti negli scontri diretti proprio con l’Atalanta, visto che nei due match stagionali il Milan ha prima pareggiato 2-2 nella gara d’andata a San Siro e poi vinto ieri sera. Vantaggio anche contro un’altra rivale, la Roma: vittoria sui giallorossi ad agosto scorso per 2-1 e pareggio due settimane fa all’Olimpico per 1-1.

Va invece ancora decretata la classifica avulsa totale con le altre due rivali in classifica, ovvero l’Inter e la Lazio. Il Milan ha perso il derby d’andata per 1-0 (gol di Icardi allo scadere) ma il prossimo 17 marzo avrà l’occasione di rifarsi e ribaltare quel risultato negativo. Contro i biancocelesti invece è arrivato un pareggio nel match giocato all’Olimpico a novembre scorso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it