Mauro Emanuel Icardi
Mauro Emanuel Icardi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non si è ancora placato e risolto il caso Mauro Icardi in casa Inter, tormentone che sta coinvolgendo l’ex capitano nerazzurro e non solo.

Una diatriba a tratti infinita quella tra il club nerazzurro e la ‘famiglia’ di Icardi, compresa la moglie Wanda Nara che gli fa anche da agente sportivo. Da alcune settimane il numero 9 dell’Inter ha perso la fascia da capitano e ha avuto una reazione stizzita a tale decisione, con media e tifosi che colpevolizzano la procuratrice argentina rea di aver calcato troppo la mano nella richiesta di rinnovo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come detto il caso Icardi ancora non è rientrato, visto che Maurito si è detto disponibile per il rientro in campo ma anche oggi in Inter-Rapid Vienna di Europa League resterà fuori dai ranghi. Secondo Sky Sport tra la lunga diatriba con la società nerazzurra ed il fastidio al ginocchio recente (per molti indicato come una scusa) ci vorrà ancora un po’ prima di rivedere il centravanti al suo posto in attacco.

Potrebbe essere il derby del 17 marzo prossimo tra Milan e Inter l’occasione giusta per il rientro di Icardi fra i titolari, vista l’importanza del match in questione, vero e proprio scontro diretto per la zona Champions League. I rossoneri si augurano in realtà che la degenza forzata e disciplinare di Icardi prosegua anche oltre la stracittadina, visto che è stato proprio l’argentino a decidere il match d’andata con un colpo di testa vincente a pochissimi secondi dal fischio finale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it