Samuel Castillejo AC Milan
Samuel Castillejo (©Getty Images)

NEWS MILAN – E’ un momento particolare per la squadra di Gennaro Gattuso. Dopo il derby perso contro l’Inter c’è bisogno di reagire. Essendoci la pausa nazionali in mezzo, c’è il tempo per smaltire la delusione e ripresentarsi carichi contro la Sampdoria.

Purtroppo il mister è privo di ben undici giocatori in questi giorni di allenamento a Milanello. Quasi tutti i titolari sono impegnati in nazionale e dunque si lavora a ranghi ridotti. Ci sono comunque delle seconde linee che hanno tanta voglia di mettersi in luce per dimostrare a Gattuso di meritare maggiore spazio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan: Caldara, Conti e Castillejo scalpitano

Il quotidiano Tuttosport scrive innanzitutto di Mattia Caldara, difensore centrale che da alcune settimane si allena in gruppo e che spera di poter rivedere il campo presto. Eccezion fatta per il recente derby Milan-Inter, la difesa rossonera sta andando abbastanza bene in questi mesi e per l’ex Atalanta non sarà facile conquistarsi un posto. Ovviamente il ragazzo si sta impegnando molto in allenamento e cercherà di farsi trovare pronto appena Gattuso lo chiamerà in causa.

Un altro che è ormai recuperato da tempo è Andrea Conti. Il numero 12 rossonero ha davanti un concorrente come Davide Calabria, suo grande amico tra l’altro. Non è semplice cambiare le gerarchie. Non è comunque escluso che possa rivedersi l’assetto visto nel derby con l’ex Atalanta terzino destro e il compagno impiegato a sinistra. Una soluzione che taglierebbe fuori Ricardo Rodriguez, uno al quale Gattuso rinuncia difficilmente.

C’è pure Samuel Castillejo a scalpitare per giocare da titolare. Il suo caso è quello più particolare, perché Jesus Suso da mesi sta avendo un rendimento negativo ma non viene messo in panchina. L’ex Villarreal è il sostituto naturale del connazionale e probabilmente meriterebbe maggiore considerazione per quanto riguarda l’inserimento nella formazione iniziale.

Da non dimenticare Lucas Biglia e Patrick Cutrone, altri due che vorrebbero riuscire a dare il proprio contributo. L’argentino è rientrato da un po’ di settimane e ha giocato bene da titolare contro il Chievo Verona. Poi nel derby gli è stato preferito, giustamente, Tiemoué Bakayoko. Vedremo, anche alla luce del comportamento di Franck Kessie, se l’ex Lazio avrà maggiore spazio. Per Cutrone discorso complesso, dato che il Milan gioca con una punta sola e Krzysztof Piatek sembra intoccabile.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it