Verso Sampdoria-Milan: Biglia e Calhanoglu con Bakayoko?

Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

NEWS MILAN – Sabato sera la squadra di Gennaro Gattuso è attesa ad una partita tutt’altro che agevole. Si va a Genova contro la Sampdoria di Marco Giampaolo e del capocannoniere Fabio Quagliarella.

Per i blucerchiati tre vittorie e una sconfitta nelle ultime quattro partite di campionato. Sono a soli 3 punti dalla zona Europa League e dunque hanno voglia di fare risultato di fronte al pubblico di Marassi. Ovviamente anche il Milan intende fare bottino pieno, deve reagire alla sconfitta nel derby e conta di vincere per magari approfittare del risultato di Inter-Lazio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Biglia e Calhanoglu al posto di Kessie e Paquetà in Sampdoria-Milan?

Gattuso per Sampdoria-Milan potrebbe cambiare qualcosa a centrocampo. È probabile che almeno uno tra Franck Kessie e Lucas Paquetà rimanga in panchina, visto che rientreranno solamente oggi dagli impegni con Costa d’Avorio e Brasile. Tuttosport non esclude neppure che entrambi possano essere esclusi dalla formazione titolare.

Sembra abbastanza certo l’impiego di Lucas Biglia dal primo minuto. L’esperto centrocampista argentino è pienamente recuperato fisicamente. Già nel match vinto contro il Chievo Verona aveva fatto vedere di stare bene, anche se poi nel derby Gattuso ha deciso di tenerlo in panchina. L’ex Lazio in questi giorni è rimasto a lavorare a Milanello e la sua condizione è molto buona. Non ha la stanchezza di chi viene da trasferte con la nazionale. Stesso discorso per Tiemoué Bakayoko, sicuro titolare in Sampdoria-Milan. Il mediano francese non è stato chiamato da Didier Deschamps, che comunque lo segue.

La terza maglia in mediana potrebbe andare ad Hakan Calhanoglu, che ha giocato con la Turchia ma sta meglio di Paquetà fisicamente. Ieri era già a Milanello per allenarsi. Tuttosport non esclude che l’ex Bayer Leverkusen venga impiegato come mezzala sinistra, invece che come esterno offensivo. Nel tridente d’attacco può scattare il ballottaggio tra Samuel Castillejo e Fabio Borini, se effettivamente il numero 10 del Milan verrà arretrato a centrocampo.

 

Redazione MilanLive.it