Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Lo abbiamo ripetuto un milione di volte: il calciomercato del Milan dipenderà dalla qualificazione o meno in Champions League. Senza il quarto posto, la società sarà costretta forse a fare qualche sacrificio importante.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Si è parlato molto di Hakan Calhanoglu, di Franck Kessie o Jesus Suso, tre giocatori che, nonostante un anno deludente, hanno molto mercato. L’addio di uno di questi è appoggiato anche dalla tifoseria, che non ha gran “simpatia” per i tre intoccabili di Gennaro Gattuso. Ma non è da escludere una cessione più importante. Come riporta l’edizione odierna di ‘La Repubblica’, Gianluigi Donnarumma potrebbe diventare il sacrificato. Sulle sue tracce ci sono da sempre le big d’Europa e questa stagione ha alimentato l’interesse nei suoi confronti. E anche il costo del cartellino.

DONNARUMMA, SUPER PARATE E QUELLA FRASE CHE SCATENA L’INFERNO

Donnarumma via anche con la Champions

Secondo il noto quotidiano, il Paris SaintGermain avrebbe pronta un’offerta di 50-55 milioni per strappare il portiere al Milan. Sappiamo che il club francese, a meno di ripensamenti, non rinnoverà il contratto di Gianluigi Buffon e quindi potrebbe cercare un sostituto, nonostante Alphonse Areola sia considerato uno dei migliori portieri del panorama europeo. Ma l’uscita di ‘Gigio’ non sembra legata soltanto alla mancata qualificazione in Champions. Stando a quanto scrive ‘La Repubblica’, anche in caso di quarto posto potrebbe essere ceduto. Il Milan ha un deficit di bilancio intorno agli 80 milioni, quindi un addio importante potrebbe avvenire in qualsiasi caso. A differenza di Kessie, Suso e Calhanoglu, un’uscita di Donnarumma non sarebbe ben vista dalla tifoseria. Che si è fortemente riavvicinata a lui dopo le prestazioni super di questa stagione. Il suo problema è il peso dell’ingaggio: 6 milioni all’anno sono molti per le casse del club… Ma invece Gigio va assolutamente tenuto. Il futuro del Milan passa da lui, da Alessio Romagnoli, da Patrick Cutrone e Krzysztof Piatek. Cedere uno dei portieri migliori al mondo (e appena ventenne) sarebbe un errore incredibile.

PAGELLE FIORENTINA-MILAN: DONNARUMMA SICUREZZA

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore