Calciomercato Milan: Tiemoué Bakayoko potrebbe rimanere a Milano, lo vuole fortemente Antonio Conte all’Inter.

Tiemoué Bakayoko Milan
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

La linee del Milan per il calciomercato estivo è chiara. Nessuna spesa pazza, solo acquisti mirati e di giovani. Probabilmente lo dirigerà Luis Campos, che dovrebbe prendere il posto di Leonardo. Ma su questo non c’è ancora una certezza.

Domani sera si giocherà l’ultima partita della stagione, e sarà anche l’ultima di molti calciatori in maglia rossonera. Oltre a quelli in scadenza di contratto, ci sono anche tanti che potrebbero essere ceduti. Oppure c’è chi rientrerà da un prestito, come nel caso di Tiemoué Bakayoko. Uno dei migliori di tutto l’anno milanista, per lungo tempo nessuno ha messo in dubbio il suo riscatto dal Chelsea per 35 milioni circa: una spesa importante, ma indispensabile. Le recenti vicende legate al suo comportamento, unite ad una situazione economica davvero molto complicata, hanno ribaltato tutto. Ad oggi pensare ad una permanenza del francese al Milan è praticamente impossibile. Ma non a Milano…

Bakayoko-Inter, interesse confermato

Dell’interesse dell’Inter per Bakayoko se ne è parlato anche qualche settimana fa. Adesso è arrivata una conferma molto importante. ‘The Sun‘ infatti ha definito il centrocampista un obiettivo forte e concreto dei nerazzurri perché richiesto da Antonio Conte. Ricordiamo che fu proprio il tecnico a volerlo fortemente in ‘Blues’ nell’estate del 2017 per 40 milioni. L’esperienza in Premier League non fu delle migliori, però giocò molto sotto la guida dell’allenatore italiano, prossimo alla panchina dei nerazzurri – manca soltanto l’annuncio ufficiale. Giuseppe Marotta si sarebbe già attivato per provare ad imbastire una trattativa e avvicinarsi al giocatore. L’amministratore delegato del Biscione punta forte sull’ottimo legame che ha con Federico Pastorello, intermediario di Bakayoko per questioni italiane. Il giocatore potrebbe prendere in seria considerazione l’offerta perché si trova bene a Milano e vorrebbe restarci, nonostante le voci su un suo malumore scatenato dagli episodi di razzismo.

TMW – MILAN, CONTATTO GAZIDIS-ALLEGRI: LA SITUAZIONE

 

Redazione MilanLive.it