Home Calciomercato Milan Sportitalia – Milan, sogno Torreira: l’agente a lavoro con l’Arsenal

Sportitalia – Milan, sogno Torreira: l’agente a lavoro con l’Arsenal

Calciomercato Milan, obiettivo Torreira per il centrocampo: l’agente in contatto con l’Arsenal.

Torreira Arsenal
Lucas Torreira (©Getty Images)

Lucas Torreira è sempre l’obiettivo principale del Milan per rinforzare il centrocampo. Marco Giampaolo lo ha allenato e valorizzato alla Sampdoria, dunque lo vorrebbe anche in rossonero per migliorare la mediana.

Il giocatore è disponibile a lasciare la Premier League per fare ritorno in Italia. Sarebbe contento di tornare a giocare in Serie A e di essere nuovamente allenato da Giampaolo. Dall’Inghilterra fanno sapere che l’uruguaiano non sta facendo pressioni sull’Arsenal per essere ceduto. Attende che siano i club ad accordarsi per il suo trasferimento, non vuole rompere con i Gunners.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, l’agente di Torreira in contatto con l’Arsenal

Luca Cilli, giornalista di Sportitalia, spiega che il Milan ha mandato l’agente Pablo Betancourt a mediare con l’Arsenal. Il procuratore di Torreira parlerà con la dirigenza inglese per capire i margini che ci sono per intavolare una trattativa. Il prezzo del calciatore si aggira sui 40 milioni di euro, dopo che i Gunners ne hanno spesi 30 un anno fa per acquistarlo dalla Sampdoria. La stagione trascorsa in Premier League è stata positiva e di conseguenza la valutazione è cresciuta nel frattempo.

Nelle scorse ore Sportmediaset ha rivelato l’intenzione del Milan di fare un’offerta di prestito biennale oneroso con diritto di riscatto. Tuttavia, essa potrebbe non essere il tipo di formula gradita alla controparte. Sicuramente l’Arsenal preferisce un’operazione a titolo definitivo. Nei prossimi giorni ci saranno probabilmente sviluppi inerenti questa pista. Non si tratta di un affare semplice, ma Paolo Maldini e Zvonimir Boban cercheranno di regalare Torreira a Giampaolo.

Redazione MilanLive.it