Ceballos: “Non vorrei lasciare il Real, ma devo sentirmi importante”

Dani Ceballos
Dani Ceballos (Getty Images)

Calciomercato Milan: Ceballos ha parlato del suo futuro al Real Madrid a Onda Cero.

Protagonista assoluto all’Europeo Under 21 con la Spagna, Dani Ceballos è nel mirino di diverse squadre. Con il Real Madrid non gioca e la società lo ha inserito nella lista degli esuberi. Ma le prestazioni in questo torneo in Italia potrebbero cambiare tutto.

Ieri la sua Spagna ha conquistato la finale battendo la Francia per 4-1. Altra prestazione sontuosa del centrocampista, sempre più il faro della squadra. Al termine della partita, intervenuto a Onda Cero, ha ribadito la sua volontà di rimanere al Real: “Non voglio che mi vendano“. Però poi apre all’addio consapevole delle poche possibilità che ha coi Blancos: “Voglio sentirmi importante, ovunque sarò. Credo che il prossimo anno sarà il mio anno migliore“. Poi ammette: “Questa stagione non è andata bene. Volevo dimostrare le mie qualità, volevo fare tante cose“.

Queste dichiarazioni quindi tengono aperte le porte ad una cessione. Che, secondo Marca, può arrivare in prestito, in modo tale che il Real Madrid possa controllarlo a distanza e valutare se riportarlo in rosa fra un anno oppure no. Il giocatore ha delle qualità incredibili e su questo non c’è alcun dubbio. Il Milan avrebbe chiesto informazioni nel summit di due giovedì fa con Florentino Perez, ma è difficile. Più vicino invece Theo Hernandez: ci sarebbe già l’accordo su tutto.

Milan, ritorno di fiamma per Andersen. Lovren alternativa

 

Redazione MilanLive.it