Home Calciomercato Milan Tuttosport – Kessie, futuro in Premier? Interesse da tre club

Tuttosport – Kessie, futuro in Premier? Interesse da tre club

Franck Kessie AC Milan
Franck Kessie (©Getty Images)

Calciomercato Milan: possibile futuro in Premier League per Kessie, ci sono tre club che hanno mostrato interesse.

Come ormai tutti sanno, il Milan ha bisogno di far cassa in un modo o nell’altro. Da qui alla fine del calciomercato qualcuno andrà via. Per Gianluigi Donnarumma si attende un rilancio dal Paris Saint-Germain, occhio a Franck Kessie.

Dagli addetti ai lavori l’ivoriano è considerato poco utile alla causa di Marco Giampaolo sul piano tattico. Per il centrocampo, il nuovo allenatore rossonero punta principalmente sulle qualità tecniche. E l’ex Atalanta da questo punto di vista ha qualche problema, lui uomo di lotta e di governo. Ecco perché la sua cessione non sarebbe un vuoto incolmabile… Come scrive Tuttosport oggi, il giocatore piace molto in Premier League. E in effetti per caratteristiche si sposa perfettamente con quel tipo di campionato. Ci sono tre squadre che hanno mostrato interesse.

Di Arsenal e Tottenham ve ne abbiamo parlato già in passato. Il quotidiano torinese conferma il loro sondaggio. A queste però si è aggiunto il West Ham. Il Milan ha già fissato il prezzo a 35 milioni: è la cifra giusta per consentire al club di fare una plusvalenza, visto che è stato pagato 30 milioni complessivi con un ingaggio di cinque anni e con un ammortamento di due annualità.

Ma è chiaro che in questo momento il Milan non può permettersi di venderlo. A centrocampo ci sono pochissime soluzioni con gli addii di José Mauri, Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci e Tiemoué Bakayoko. In arrivo Rade Krunic, che deve essere soltanto ufficializzato, servono altri innesti per ripopolare il reparto. Kessie quindi per il momento non si muove, anche perché è attualmente impegnato in Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio. Ma la sua cessione è una possibilità concreta. Se arriverà l’offerta giusta, il Milan non se la farà sfuggire.

Forbes sul Milan: “Un passo indietro per farne due avanti”

 

Redazione MilanLive.it