Milan, il Liverpool non ha intenzione di cedere Lovren

Calciomercato Milan: novità sul futuro di Dejan Lovren. Aggiornamenti dal tabloid “Liverpool Echo”. I Reds non sarebbero intenzionati a cedere il difensore.

dejan lovren
Dejan Lovren (©Getty Images)

Il Milan è alla ricerca di un difensore esperto, affidabile, in grado di iniziare subito il campionato da titolare al fianco di capitan Alessio Romagnoli.

Mateo Musacchio non ha fornito le adeguate garanzie in queste due stagioni da rossonero, mentre Mattia Caldara è ancora infortunato e tornerà a Serie A in corso. Mentre Cristian Zapata è andato via a parametro zero. Il nome che da più tempo circola per la difesa milanista è quello di Dejan Lovren. In queste settimane abbiamo più volte scritto del difensore croato, che ha da poco compiuto 30 anni. Il Liverpool non è affatto intenzionato a cederlo, o meglio: vorrebbe almeno 25 milioni di sterline, ovvero 28 milioni di euro. E non è apparso intenzionato ad abbassare le pretese.

NOVITA’ SUL FUTURO DI LAXALT E RODRIGUEZ

Il Liverpool non cederà Lovren

Oggi sul tabloid “Liverpool Echo” riferiscono che i Reds non hanno alcuna intenzione di lasciar partire il proprio difensore. Puntano ancora su di lui per la prossima stagione. Dall’Inghilterra infatti scrivono: “Lovren non ha riferito che vuole andarsene e il Liverpool non ha ricevuto offerte per lui”.

È alta la stima che ha di lui Jurgen Klopp. La scorsa stagione Lovren non ha giocato molto, ma è stata la prima riserva dei titolarissimi Van Dijk e Joel Matip. Visto che un top club come il Liverpool gioca oltre 50 partite stagionali, servono ricambi all’altezza. Per questo non vogliono lasciar partire Lovren.

Ed è anche il motivo per cui hanno sparato un prezzo altissimo per il suo cartellino, per scoraggiare il Milan o altre eventuali pretendenti. Del resto, per un 30enne nemmeno titolare e tutt’altro che top player, era surreale chiedere quasi 30 milioni.

A questo punto vedremo se il Milan proverà ad insistere con il club inglese, oppure virerà su altri obiettivi. Serve un profilo alla Thiago Silva, esperto e con personalità. Certamente il brasiliano è un sogno, in quanto il PSG probabilmente vorrà tenerselo stretto. Però chissà se Maldini, Boban e Massara troveranno profili simili nel corso delle prossime settimane.

LE AMICHEVOLI ESTIVE DEL MILAN 2019/2020

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it