Finalmente ieri è arrivata l’ufficialità dell’acquisto di Theo Hernandez, classe ’97 che arricchisce di gioventù e tecnica la difesa del Milan

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Già nella giornata di venerdì il suo contratto era stato depositato in Lega Serie A, come prova definitiva del suo ingaggio da parte del Milan.

In serata poi è arrivata l’ufficialità: Theo Hernandez è un nuovo calciatore rossonero, un acquisto che era certo dall’inizio della settimana, quando il terzino francese classe ’97 si era recato in città per le visite mediche di rito e per firmare il contratto che lo legherà fino al giugno 2024 al Milan.

Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport il club milanista si è assicurato un ragazzo sfrontato, esuberante ma dotato di tecnica sopraffina. Non a caso a livello di dribbling riusciti è risultato il difensore più bravo dell’ultima stagione in Liga spagnola. Il 22enne calciatore ex Real Madrid si aggregherà subito al ritiro di Marco Giampaolo della prossima settimana e si giocherà il posto da titolare a sinistra con Ricardo Rodriguez.

«Come immagino San Siro? Un inferno. Ma se c’è un rigore al 90’ lo tiro io. Sogno di vincere con questa maglia» – ha detto senza remore Hernandez, che è noto per avere un carattere tutt’altro che semplice. Un affare da 20 milioni sponsorizzato e voluto da Paolo Maldini in persona, che evidentemente ha visto in lui il futuro terzino ideale.

Fiorentina, Veretout contestato. Il Milan prova l’affondo

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it