Secondo France Football, il Milan sarebbe interessato all’arrivo di Jean-Clair Todibo dal Barcellona in prestito.

todibo
Jean-Clair Todibo (©Getty Images)

Il Milan fa la spesa in Spagna? Mentre si chiude per l’arrivo di Angel Correa dall’Atletico Madrid (raggiunto l’accordo col club), la società di via Aldo Rossi guarda in casa Barcellona per il difensore centrale.

Stando a quanto scrive France Football, nella short-list di Paolo Maldini per quel ruolo ci sarebbe anche JeanClair Todibo, da gennaio in forza al Barcellona. I catalani vorrebbero cedere il giocatore in prestito per fargli fare esperienza e il Milan sarebbe una delle squadre interessate.

In questo momento l’arrivo di un centrale è una priorità assoluta per il club. Gli unici arruolabili sono soltanto Matteo Musacchio e Alessio Romagnoli, per Mattia Caldara bisognerà aspettare la fine del 2019 se non addirittura l’inizio del 2020. Un rinforzo è praticamente indispensabile e questo Maldini e Frederic Massara lo sanno bene.

Dejan Lovren resta sullo sfondo, ma il preferito di Marco Giampaolo è Merih Demiral, passato poche settimane fa dal Sassuolo alla Juventus per 18 milioni (ma oggi magicamente vale già 40 milioni). Ora ci sarebbe questa idea Todibo, lanciata da una fonte molto attendibile ed importante come France Football.

Ma siamo scettici in merito a questa voce. Non tanto per le caratteristiche del ragazzo, bensì per la formula di acquisto. Il Milan non vuole prendere giocatori in prestito secco senza la possibilità di “controllarlo”. Non è nella politica societaria la valorizzazione di giocatori di altri. Ecco perché facciamo fatica a crederci.

Sky – Milan-Atletico Madrid, accordo vicino per Correa: i dettagli