Home Calciomercato Milan Stefano Borghi: “Correa grande potenziale, deve migliorare la finalizzazione”

Stefano Borghi: “Correa grande potenziale, deve migliorare la finalizzazione”

Il giornalista Stefano Borghi ha parlato di Angel Correa in un video sul suo canale YouTube. Lo considera un giocatore dal grande potenziale ma con alcune cose da migliorare.

Correa atletico madrid
Angel Correa (©Getty Images)

Il Milan sarebbe praticamente ad un passo da Angel Correa dell’Atletico Madrid. Operazione totale da 50 milioni: 40 milioni subito, 10 di bonus. Il giocatore mette d’accordo tutti in casa rossonera.

Il giornalista Stefano Borghi, conoscitore di calcio a 360°, tramite il suo canale YouTube, ha parlato dell’attaccante argentino, giocatore che ha avuto modo di vedere più volte da vicino sia al San Lorenzo che in Liga Santander.

Ecco, di seguito, il suo pensiero sul possibile nuovo calciatore dei rossoneri:

Effettivamente l’ultima stagione non è stata delle migliori sulle cifre di gol e assist. Ma all’Atletico Madrid ha trovato in Simeone un maestro e nel club una famiglia: la società gli ha regalato una vita perché gli ha permesso di curarsi in America. 

Simone disse ‘questo è un ragazzo che deve capire la differenza fra giocare a calcio nei campi di periferia e il giocare a calcio nei grandi stadi d’Europa’. Questo ci fa capire quanto Correa abbia potenziale ma va indirizzato.

Io credo che nel Milan non farebbe il trequartista né la mezzala, ma la seconda punta. E penso siano le vesti ideali per questo giocatore di 24 anni, che ha margini di miglioramento ma che ha già dato dimostrazioni chiare nella costruzione dell’occasione, gli manca di migliorare la finalizzazione. Ma già arrivarci è importante. 

Può fare molto bene al fianco di Piatek come seconda punta nel calcio di Giampaolo. Metterebbe un surplus importante nell’attacco del Milan“.

France Football – Barcellona, Todibo via in prestito: c’è il Milan