Home Calciomercato Milan Petrov (dg Monaco): “André Silva infortunato? No, ecco perché è saltato l’affare”

Petrov (dg Monaco): “André Silva infortunato? No, ecco perché è saltato l’affare”

L’attaccante André Silva è sempre più lontano dal Monaco, viste anche le conferme sulla trattativa interrotta con il Milan di recente

André Silva
André Silva (Foto AC Milan)

La trattativa tra il Milan e il Monaco per il trasferimento nel Principato di Monaco dell’attaccante portoghese André Silva si è decisamente arenata dopo i segnali positivi di qualche settimana fa.

Il centravanti rossonero classe ’95 sembrava ad un passo dal Monaco, dopo le visite mediche effettuate a Montecarlo ed un principio di accordo trovato sia tra i due club interessati sia tra il calciatore e la società d’oltralpe. Il tutto però sembra essersi bloccato definitivamente.

Sky – Roma e due club francesi su Suso

Calciomercato Milan, il motivo reale dello stop all’affare André Silva

Oggi sono arrivate le parole chiarificatore del direttore generale del Monaco, ovvero Oleg Petrov. Quest’ultimo ha fatto sapere i reali motivi del mancato acquisto di André Silva, nonostante l’attaccante fosse davvero ad un passo dalla squadra monegasca.

Queste le sue dichiarazioni: “La trattativa con il Milan per Silva è saltata principalmente per disaccordi tra i club a livello economico. Non c’entrano nulla le condizioni fisiche e atletiche del calciatore. Al momento non c’è più una trattativa e stiamo cercando altri profili per l’attacco”.

Dunque chi aveva parlato di problemi fisici gravi per Silva all’origine allo stop delle trattative aveva torto. In realtà evidentemente Milan e Monaco non aveva ancora trovato l’accordo economico tra le parti. Una brutta notizia per i rossoneri che ora dovranno cercare di piazzare il portoghese altrove, magari con l’aiuto di Jorge Mendes.

Milan in partenza per Cardiff, presenti anche Maldini e Massara