Mijatovic: “Modric contento al Real Madrid, resterà”

Alcuni rumors avevano accostato Modric al Milan, ma continuano ad arrivare smentite. Dopo quella di Boban, ora anche quella di Mijatovic. Il croato resta al Real Madrid.

Luka Modric
Luka Modric (©Getty Images)

Da un po’ di tempo circolano voci inerenti un possibile arrivo al Milan di Luka Modric, operazione che sarebbe clamorosa. L’amicizia esistente tra lui e Zvonimir Boban ha probabilmente fatto credere che non si trattasse solamente di un sogno.

Tuttavia, in questi giorni stanno emergendo smentite in merito a questo affare. Ieri ci ha pensato lo stesso Boban a negare, spiegando che il connazionale non vestirà la maglia rossonera. Dalla Spagna anche l’entourage ha confermato che il futuro del giocatore è al Real Madrid e che per questa sessione estiva del calciomercato il trasferimento non è opzione percorribile.

Modric, niente Milan: Mijatovic conferma la permanenza al Real Madrid

Predrag Mijatovic, ex giocatore e dirigente dei blancos oggi collabora con Vlado Lemic, agente dello stesso Modric. Intervistato da Cadena Ser, ha dichiarato con certezza che il centrocampista croato non cambierà squadra: «E’ veramente felice nel Real Madrid. Come suo amico posso dire che rimarrà. Non è un giocatore coinvolto in altre operazioni, è l’attuale Pallone d’Oro».

La mancata convocazione del calciatore per l’amichevole contro il Red Bull Salisburgo aveva alimentato voci di calciomercato sul suo possibile addio. Tuttavia, dalla Spagna hanno fatto sapere che Modric ha effettivamente avuto dei problemi fisici e dunque è stato escluso per tale ragione da Zinedine Zidane. Resta pur vero che il Real Madrid continua a cercare rinforzi a centrocampo e almeno uno arriverà, però il Pallone d’Oro 2018 dovrebbe rimanere.

Non lo vedremo al Milan, salvo colpi di scena clamorosi che in questo momento è difficile ipotizzare. Erano circolate anche indiscrezioni sul fatto che Modric fosse stato offerto al PSG nell’ambito dell’operazione Neymar, ma non sembra esserci nulla di concreto.

Depay: “Felice al Lione, darò il meglio per la squadra”